Giovanni Battista Forzaté

(24 giugno 1207 – 24 giugno 1283) Nasce a Padova nel 1207 nella nobile famiglia Transelgardi Forzatè. Per alcuni anni è canonico nella cattedrale di Santa Maria Assunta della città (conosciuta come il ‘duomo’) e nel 1255 viene nominato primo vescovo di Padova