Vitello (Witelo)

(? 1230 -? 1314)
Scienziato, filosofo polacco

Originario della Slesia, di famiglia probabilmente modesta, studiò artes a Parigi. Raggiunse Padova, dove fu tra i primi stranieri a frequentare lo Studio da poco rifondato. Si iscrisse all’università giurista, seguì i corsi di diritto canonico negli anni 1262-68.

Si trasferì poi alla corte papale di Viterbo. Tra il 1269 e il 1274 scrisse un trattato di ottica, noto come Perspectiva, che conobbe larga fama in Europa e fu per diversi secoli considerato fondamentale per lo studio della disciplina.

Witelo

Witelo

Il restauro della tela di Vitello (Witelo) è stato sostenuto da Mollificio Cappeller s.p.a.