Giovanni Antonio Capodistria

(Corfù 1776 – Nauplia 1831)
Medico, diplomatico greco

Nato da nobile famiglia corfiota, ma originaria di Capodistria, nel 1794 raggiunse Padova per iscriversi all’università artista. Frequentando i salotti veneziani, incontrò Isabella Teotochi e Ugo Foscolo. Nel dicembre del 1795 entrò all’Accademia di scienze, lettere ed arti di Padova. Nel 1797 conseguì la laurea in filosofia e medicina.

In seguito all’occupazione francese delle isole Ionie e alla confisca dei beni di famiglia, rientrò a Corfù ed esercitò la professione medica. Fu il primo presidente della neonata repubblica greca, assassinato a Nauplia nel 1831. A lui è intitolata l’Università di Atene

Giovanni Antonio Capodistria