Edmund Davie

(sconosciuto – Londra, prima del 1688)

Figlio di un mercante inglese emigrato nel 1662 a Boston, Edmund aveva già conseguito il baccellierato in arti ad Harvard nel 1674 quando arrivò a Padova assieme all’amico scozzese John Watson.

Edmund Davie è considerato il primo studente americano a frequentare lo Studio di Padova, ed in generale il primo studente nordamericano di lingua inglese a frequentare una università italiana. Immatricolato a Padova il 9 febbraio 1681 a iscrizioni già chiuse grazie a una speciale concessione, venne ammesso il 7 luglio al dottorato in medicina sotto la guida del professore di anatomia Giacomo Pighi e affrontò l’esame di laurea il 9 luglio, sotto la presidenza di Girolamo Frigimelica. Il suo nome è attestato nella matricola universitaria anche dopo il conseguimento della laurea, alla data del 30 settembre.