Giusto Bellavitis

(Bassano, 22.11.1803 – Tezze, 6.11.1880) La sua presenza a Padova è effettiva a partire dal 1845 quando vince il concorso per la cattedra di geometria descrittiva all’Università